il concerto all'Accademia di musica di Cracovia
il all'Accademia di musica di Cracovia
La a Cracovia purtroppo è finita e tutti i partecipanti sono rimasti soddisfatti per quello che hanno visitato e per l’organizzazione del soggiorno.
Il coro ha cantato bene durante la prima serata presso l’accademia di musica di Cracovia ed il coro di Brno, che è piaciuto moltissimo per la sua abilità, ci ha chiesto i nostri contatti per un possibile scambio. Il coro ha sostenuto un di 45 minuti che ha spaziato dalla polifonia sacra al folklore nostrano scatenando il pubblico sui nostri brani popolari come Marcetta triestina e che vengono eseguiti con padronanza di interpretazione e scioltezza.
Una trasferta lunga che ha portato il Grion ad attraversare 5 paesi diversi.
Durante il soggiorno a Cracovia non si poteva evitare di visitare le miniere di sale di Wieliczka (patrimonio dell’UNESCO) ed il campo di concentramento e sterminio di Auschwitz-Birchenau.
Durante i viaggi di andata e ritorno le visite guidate a e hanno arricchito culturalmente i partecipanti.
Alla prossima

La trasferta a Cracovia purtroppo è finita e tutti i partecipanti sono rimasti soddisfatti per quello che hanno visitato e per l’organizzazione del soggiorno.

Il coro ha cantato bene durante la prima serata presso l’accademia di musica di Cracovia ed il coro di Brno, che è piaciuto moltissimo per la sua abilità, ci ha chiesto i nostri contatti per un possibile scambio. Il coro ha sostenuto un di 45 minuti che ha spaziato dalla polifonia sacra al folklore nostrano scatenando il pubblico sui nostri brani popolari come Marcetta triestina e che vengono eseguiti con padronanza di interpretazione e scioltezza.

Una trasferta lunga che ha portato il Grion ad attraversare 5 paesi diversi.

Durante il soggiorno a Cracovia non si poteva evitare di visitare le miniere di sale di Wieliczka (patrimonio dell’UNESCO) ed il campo di concentramento e sterminio di Auschwitz-Birchenau.

Durante i viaggi di andata e ritorno le visite guidate a e hanno arricchito culturalmente i partecipanti.

Alla prossima